Lo switch-off consta principalmente di due fasi:

  • Passaggio dall’attuale standard MPEG2 a MPEG4 entro l’1 Settembre 2021
  • Passaggio dallo standard MPEG4 a DVB-T2 HEVC entro fine Giugno 2022

 

Calendario

1 settembre 2021 – 31 dicembre 2021: Area 2 – Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia tranne la provincia di Mantova, provincia di Piacenza, provincia di Trento, provincia di Bolzano; Area 3 – Veneto, provincia di Mantova, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna tranne la provincia di Piacenza

1 gennaio 2022 – 31 marzo 2022: Area 1 – Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Sardegna

1 aprile 2022 – 20 giugno 2022: Area 4 – Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata; Abruzzo, Molise, Marche.